Outfit

Abito a balze

abito a balze come indossarlo

Le balze come negli anni 90

Abito a balze come indossarlo

Le balze sono tornate , preponderanti nei nostri outfit , abiti magliette camice e bluse.

A dirla tutta quando ero ragazzina non mi piacevano molto ora invece ovviamente le linee sono migliorate , i tessuti  sono diversi e quindi

ho deciso di dare una seconda occasione a questo tipo di abito e balze.

Ovviamente modificandolo ed interpretandolo in stile fashion victime.

abito a balze

Come indossarlo

Se volete , con un abito come questo , realizzare un look street allora vi consiglio di strizzare una bella cintura in vita , cosi da esaltare la figura a clessidra.

Poi ovviamente gli accessori , in questo caso io ho scelto degli stivaletti bassi con borchie , una pochette , maculata ma rossa , e non un rosso acceso ma un rosso caldo perfetta per questa stagione autunnale.

Un look semplice ma d’effetto che potete replicare per ogni occasione , e se l’occasione è piu’ formale?

allora un tacco ci sta ma non la solita scarpa con il tacco io consiglio uno stivaletto , magari uno stiletto con qualche borchia o applicazione cosi da illuminare tutto l’outfit.

Borsa e cintura ovviamente abbinata.

Un modo come un altro per interpretare un abito di gran moda con balze che potrebbero apparire eleganti ma che se indossate nel modo giusto possono rendere

un outfit frizzante e anche facilmente portabile ,

da non relegare nelle sole occasioni formali.

E voi avete pensato di indossare un abito cosi?

o avete visto qualche capo con le balze?

Io vi consiglio di provare anzi osare , infondo non costa nulla e potrebbe anche piacervi.

Trovate il mio outfit completo qui:

ringrazio

Kady- moda , per avermi fatto indossare questo abito .

Stivaletti -> Prima donna

Giacca -> Zaful

Photographer -> Stefan_ph2.0

Potrebbe anche interessarti -> borsa colorata come indossarla

clik on->  calulator

Partner Posts

Please follow and like us:
error0
Please follow and like us:
0

Comments

comments

6 thoughts on “Outfit”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *