Scarpe Platform

Scarpe platform: il ritorno di un’icona

scarpe platform

Cosa sono queste scarpe e perché ci piacciono tanto.

Le scarpe platform sono tutte quelle calzature dotate di una zeppa alta e piatta che ha la stessa misura dal tallone alla punta del piede. La storia di queste calzature

dall’aspetto così moderno è, però, inaspettata: le origini delle platform risalgono addirittura agli anni ‘40.

Di ispirazione per queste scarpe da vere fashion addicted sono stati, strano a dirsi, i “desert boots” che indossavano i soldati inglesi in Africa del Nord: stivali dalla suola rigida e alta, adatti ad affrontare ogni tipo di terreno. Queste scarpe colpirono l’immaginazione di un calzolaio inglese, George Cox, che le reinventò e le mise in commercio.

Da allora, le platform, sono ritornate ciclicamente nel panorama della moda: basti pensare alle creepers,

un tipo di platform chiuse che sono diventate uno dei simboli dello stile punk degli anni ’70 e alle zeppe portate dagli idoli della musica di ogni genere,

da David Bowie a Elton Jonh.

Queste scarpe, hanno visto il loro picco di popolarità negli anni ’90, per merito delle girl band: impossibile, a tal proposito, dimenticare le zeppe coloratissime delle Spice Girls, che hanno ispirato lo stile di ragazze e donne di tutto il mondo.

Già all’alba del nuovo millennio, però, le platform hanno cominciato a vedersi sempre di meno, se non ai piedi degli affezionati della musica punk e goth.

Ora, le scarpe platform stanno ricominciando a comparire in tutti gli armadi, non più solo dei pochi appassionati. Merito, sicuramente, di star del calibro di Lady Gaga,

che ha fatto delle vertiginose e rocambolesche zeppe il suo marchio di riconoscimento,

indossandole in qualsiasi occasione, persino alla premiazione dei Grammy.

Le platform piacciono perché sono in grado di regalare parecchi centimetri in più senza i piccoli fastidi legati ai tacchi: la suola oversize, infatti, ammortizza l’impatto tra il piede e la strada, distribuendo il peso in modo più uniforme.

Inoltre, offrono la perfetta controparte sia a vestiti da sera, che a gonne lunghe e romantiche fino ai semplici jeans.

L’importante è lasciare scoperto un po’ di caviglia facendo un risvolto o scegliendo dei pantaloni a vita alta: così l’effetto slanciato sarà ancora più evidente!

La moda di quest’anno propone modelli per tutti i gusti e tutte le occasioni: le platform più basic, in tinta unita nera,

sono adatte per il quotidiano, ma se l’intento è quello di non passare inosservati, allora,

basta puntare sulle zeppe dalle fantasie optical e dai colori stravaganti.

Partner Posts

Comments

comments

2 thoughts on “Scarpe Platform”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *