Zaful

Gonna in tartan

Il tessuto sempre attuale

dresslily gonna in tartan

La gonna in tartan è uno di quei must che vanno sempre , passa il tempo , passano le mode ma lei c’è sempre viene sempre proposta , in tutte le sfilate con qualche cambiamento .

magari piu’ lunga piu’ corta o come in questo caso con il tulle che magari dona un’alour piu’ rock e gotico perche’ no.

Infondo è il tessuto per eccellenza del kilt scozzese , simbolo di un capo che ha e continua a fare storia quindi impossibile da  dimenticare.

Insomma che sia un capo d’abbigliamento , un accessorio , anche un semplice cerchietto per capelli , sappiate che il tartan è uno di quei tessuti che non passa mai di moda

uno di tessuti che possiamo avere tranquillamente in armadio e poi tirar fuori ogni stagione , sapendo che non passa mai di moda.

gonna in tartan come indossarla

Come indossare questo capo

Ovviamente bisogna seguire sempre delle piccole regole base per non eccedere poi e rischiare di sembrare to muck.

Prima cosa da fare scegliere un solo pezzo o un solo accessorio così poi da miscelarlo ad altri capi e tessuti , magari se la minigonna è corta come nel mio caso allora si ad un maglione a collo alto che copre la parte superiore , biker e un bel cappello che dona un’aria piu’ chic ma sempre particolare.

Poi questo modello è molto particolare avendo gli inserti in tulle e pelle dona una ria gotica e rock ad un capo forse troppo semplice e con un a linea a trapezio gia’ vista.

Insomma che sia un capo semplice , o un colore particolare usate questo tessuto sempre bello e anche elegante come per un blazer, che ci rende eleganti anche con un semplice jeans.

gonna in tartan

Il mio outfit completo:

Maglione: calliope

Gonna : dresslily

Cappello : stileo.it

Stivali: Zaful

potrebbe anche interessarti -> dove acquistare capi vintage

Partner Posts

Please follow and like us:
0

Comments

comments

5 thoughts on “Zaful”

  1. Inutile dire che stai una favola, davvero! Per quanto riguarda il tartan anch’io lo adoro fin da quando ero piccola e da allora ogni tanto scappa un acquisto che finisce irrimediabilmente nell’armadio…ma come si fa a resistere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *