OriginalFake

Jeans come indossarli

Il primo jeans di stagione

Questo è il momento per rispolverare e riutilizzare i cari ed tanto amati jeans, infatti l’aria è piu’ fresca e

quindi siamo invogliati ad indossare qualche pantalone lungo.

Il jeans è quel capo che noi tutte amiamo , abbiamo in armadio , indossiamo sempre con piacere e poi come lo metti metti diciamo fa subito moda.

Quindi ho deciso , di indossare oggi un bel pantalone per voi in versione scura con qualche tocco , moda che vedremo con trand di stagione e che noi tutte in un modo o in un altro possiamo indossare.

Prima cosa il jeans , nero come in questo caso pero’ì in una versione non denim stretch ma in versione pantalone alla caviglia leggermente elasticizzato quindi piu’ comodo e non troppo rigido.

T-shirt, possiamo ancora indossarle , quando c’è il sole l’aria si riscalda e noi le indossiamo , in questa versione con stampe , saranno di gran moda anche per questa stagione invernale, statte attente a non metterle via .

Cintura di gran moda l’animalier soprattutto il maculato se non abate abito , o vestiti o camice allora puntate tutto sugli accessori, scarpe , cinture come nel mio caso oppure borse.

Belli non tanto appariscenti con outfit semplici donano quel tocco in piu’ che non guasta mai.

Scarpe e borsa rosa, si il rosa anche per questa stagione la far’ da padrona e puntiamo quindi sul rosa cipria , bello delicato iper femminile illumina l’incarnato , toglie anche qualche anno e ci rende

belle e luminose.

Insomma un tocco di femminilita’ che non guasta.

Outfit completo:

jeans : Alcott

t-shirt : OriginalFacke

scarpe e borsa : prima donna

cintura : stileo

Partner Posts

Please follow and like us:
0

Comments

comments

6 thoughts on “OriginalFake”

  1. Molto carini questi jeans e mi sembrano super portabili! Adoro poi questo colore . Come te amo abbinarli ad una cinturina animaleur , ne risalta maggiormente la bellezza! Molto partcialorare anche la collana lunga!!! Che marca è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *