Dolomais

Chi ha detto che la polenta si mangia solo in inverno??

Insalata estiva croccante

Le insalate estive sono la cosa migliore , da mangiare con questo caldo.

Sono ricche di vitamine , fibre , acqua e tanto ma tanto gusto.

Ovviamente realizzarla è semplice , e si possono aggiungere tutti gli ingredienti che piacciono di piu’.

Ma oggi ho deciso di realizzarne , una insolita .

Ho deciso di sostituire la parte croccante , che di solito viene aggiunta con dai crostini , con delle croste di polenta.

Avete capito bene si polenta, perche’ non solo è buona e la farina gialla da cui si realizza è bella a vedersi ma anche salutare , ma sopratutto perche’ infondo chi ha detto che la polenta sui mangia solo in inverno?

Queste sfoglie o croste di polenta sono un ottima e salutare sostituzione dei classici crostini o delle patatine, con meno calorie.

Poi senza olio perche’ non fritte ma cotte al forno , senza ogm , ne additivi , quindi adatte a grandi e piccini.

Come realizzare l’insalata estiva croccante

! cespo di insalata

6 pomodorini pachino

2 cucchiai di olive denocciolate

sfoglie dolomais qb

Per il condimento 

io di solito in un vasetto miscelo

3 cucchiai di oli

2 cucchiaini di senape

1 cucchiaino di aceto balsamico

sale e pepe qb

Metto il tappo e do una energica mescolata cosi da creare un emulsione liscia ed omogenea

Versione dressing

potete acquistare una salsa dressing nella versione ceasar salad , per

condire direttamente la vostra insalata croccante estiva.

Realizzazione

inire tutte le verdure , mescolare e poi , una volta miscelato il condimento versalo sull’insalata .

Infine prendere le croste di polenta in versione naturale o le nuovissime al formaggio di piave,

gustose e con un retrogusto di formaggio che piace sempre , sbriciolarle con le mani sull’insalata in modo irregolare per donare croccanteza e gusto ad un piatto semplice.

Una ricetta facile da preparare gustosa e sopratutto buona. che puo’ piacere a grandi e piccini.

Poi in questa stagione le insalate sono d’obbligo….

 

Partner Posts

Please follow and like us:
0

Comments

comments

6 thoughts on “Dolomais”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *