Gamiss

Come ricevere gli ospiti

Una cena tra amici

Questo è uno di quei periodi che non sai mai se uscire oppure rimanere a casa.

Il tempo non ci aiuta nella  scelta , poi fa freddo fa caldo ed allora?

scegliamo di fare una cena a casa con amici.

Questo pero’ vuol dire che non solo dobbiamo pensare al cibo, a quello che dobbiamo offrire ai nostri commensali per questa cena tra amici, ma anche a cosa indossare noi.

Perche’ si è bello vestire la nostra casa , la nostra tavola, preparare tyanti manicaretti ma poi noi?

che facciamo ci presentiamo in tuta?

gia’ mai! come direbbe la brava massaia di casa degli anni 50 , la casa rispecchia la donna quindi ordinata lei ordinate noi.

che sia una cena all’impiedi o seduti a tavola , ci sono poche e piccole regole da dover rispettare e non dimenticare.

  1. le mani si teniamo le mani in ordione , una perfetta manicure ci assicura una buona riuscita della festa perche’?ma perhce’ loro saranno in primo piano infondo serviamo piatti e bevande con le mani.
  2. curiamo i nosstri capelli, una volta cucinato laviamoli e mettiamoli in piega , loro sono i primi che assorbono tutti gli odori sopratutto quando si cucina .
  3. l’abbigliamento, un abito morbido magari lungo come questo fa al caso nostro. Risulteremo belle ed eleganti senza essere troppo costrette
  4. no alla tuta vi prego tuta e scarpe da ginnastica riserviamolo allo sport e forse alla spesa.

Quindi poche e semplici regole per essere perfette , anche3 a cena con gli amici, se l’ abito è lungo si a delle scarpe basse per rimanere comode, anche se oggi la moda ci vioene incontro con dei modelli di sabout con tacco quadrato da 5 cm, si ad accessori e make up, non troppo eccessivo ma il giusto.

Poi? bhe divertitevi infondo avete organizzato una serata a casa per rimanere in compagnia delle persone che piu’ amte quindi godeteveli il piu’ possibile.

Partner Posts

Please follow and like us:
0

Comments

comments

13 thoughts on “Gamiss”

  1. ottimi consigli io di solito mi faccio sempre trovare con il tutone ma hai ragione bella la casa bella anche la padrona di casa

  2. dai sempre ottimi consigli per questo seguo sempre il tuo blog l’abito e pslenndido e poi alla prossima cena non mi faro’ trovare impreparata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *